Riduzione al balsamico

La riduzione al balsamico può essere usata in cucina in molteplici ambiti. Come decorazione oppure per condire piatti di carne -ad esempio una tagliata o della carne cruda Battuta di fassona tagliata al coltello – o delle fragole fresche. 

La ricetta della riduzione al balsamico, oltre che essere facilissima, è anche veloce. Come si suol dire, il minimo sforzo per il massimo risultato 🙂

Ci sono molti modi per prepararla, spesso aggiungendo delle spezie dal gusto accentuato come ad esempio i chiodi di garofano. La ricetta che invece vi propongo oggi è molto semplice e necessita l’utilizzo di solo 3 ingredienti:

Ingredienti:
300 ml di aceto balsamico
1/2 cucchiai di zucchero (a dipendenza di quanto risulta “acido” l’aceto)
1 cucchiaio di fecola di patate
1 tazzina di acqua

Preparazione:
Mettete l’aceto in un pentolino e portare ad ebollizione a fuoco lento. Intanto versate la fecola in una tazzina e riempitela d’acqua. Mescolate la fecola e l’acqua con il dito della mano. Attenzione: la fecola non si scioglierà – questo passaggio serve solo per mescolare i due ingredienti.

Versate l’acqua a filo nel pentolino e il cucchiaio di zucchero, con l’aceto in fase di ebollizione e continuare a mescolare con un cucchiaio di legno finché non diventi un composto omogeneo. Lasciare andare, sempre a fuoco lento, per circa 15 minuti, fino a quando il composto non ha dimezzato il suo volume ed è diventata una glassa.

A questo punto togliere la riduzione dal fuoco e lasciarla raffreddare.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...